Come funziona una carta di credito

Come funziona una carta di credito

La carta di credito, detta anche moneta elettronica, è costituita da una carta di materia plastica con dispositivo per il riconoscimento dei dati del titolare (una semplice banda magnetica prima e, per aumentare il livello di sicurezza e far fronte al crescente fenomeno delle frodi, oltre che per consentire di accedere ad un maggior numero di servizi, anche un microchip dal 1993). Le sue dimensioni sono definite da un opportuno standard internazionale (ISO/IEC 7810), e su di essa sono riportate le seguenti informazioni: Numero della carta di credito (il primo numero identifica il circuito della carta: 4 per Visa, 5… CONTINUA A LEGGERE

Come ridurre i costi con la Surroga del Mutuo

Come ridurre i costi con la Surroga del Mutuo

Dopo aver acceso un mutuo, col passare del tempo potrebbe capitarti di non essere più soddisfatto delle condizioni presenti nel contratto, magari perché non risultano più convenienti come in passato. In questi casi è possibile ricorrere alla cosiddetta surroga del mutuo, spesso indicata anche come portabilità del mutuo e disponibile anche online. Questa offre la possibilità di trasferire il finanziamento in corso presso un altro istituto di credito a condizioni più vantaggiose. Di conseguenza, se ti trovi in questa situazione e sei in procinto di richiedere la portabilità presso una nuova banca, in questa guida ti forniremo tutte le informazioni… CONTINUA A LEGGERE

Tutto quelli che devi sapere sull’estinzione anticipata del mutuo

Tutto quelli che devi sapere sull’estinzione anticipata del mutuo

Quando si accende un mutuo prima casa in banca per ottenere la liquidità necessaria all’acquisto, ristrutturazione o costruzione di una proprietà abitativa, la banca stabilisce una data entro la quale il mutuatario dovrà estinguere il finanziamento. Entro tale scadenza, l’intestatario del mutuo dovrà quindi restituire la quota capitale (e la quota di interessi) che ha ricevuto in prestito dall’istituto creditizio. I tempi di restituzione del debito possono arrivare ad avere una durata piuttosto lunga, anche di 30 anni. A volte capita però che durante questi anni il mutuatario riesca ad ottenere una liquidità sufficiente per estinguere anticipatamente il finanziamento. In… CONTINUA A LEGGERE

Come analizzare i Mercati finanziari: Analisi Fondamentale e Tecnica

Come analizzare i Mercati finanziari: Analisi Fondamentale e Tecnica

Analisi Fondamentale L’analisi fondamentale è, unitamente all’analisi tecnica, il principale strumento per lo studio finalizzato a supportare un investimento (trading). Volendo distinguere l’analisi fondamentale da quella tecnica si può dire che, mentre l’analisi tecnica cerca di definire il prezzo futuro di un titolo basandosi sugli aspetti formali dell’andamento delle quotazioni (derivati da grafici), l’analisi fondamentale si occupa di stabilire il prezzo corretto di un titolo in base alle caratteristiche economico-finanziarie intrinseche della società cui fa riferimento. L’analisi fondamentale valuta la solidità patrimoniale e la redditività di un’azienda, determinando il valore intrinseco (o fair value) della società. È spesso applicata alle… CONTINUA A LEGGERE

Come funziona il Social lending

Come funziona il Social lending

Per social lending si intende un prestito personale erogato da privati ad altri privati su Internet. Ha luogo sui siti di aziende di social lending, senza passare quindi attraverso i canali tradizionali rappresentati da società finanziarie e banche. Questa forma di prestito è riconducibile ai prestiti personali non finalizzati, una delle tipologie più utilizzate di credito al consumo che, in quanto tali, non prevedono garanzie a protezione del prestatore contro il rischio di default. Con il social lending, chi presta denaro e chi lo riceve mediamente percepisce o paga una quota di interessi più favorevole rispetto a quella proposta dalle… CONTINUA A LEGGERE