A cosa serve l’assicurazione Vita e l’assicurazione Salute e Infortuni

L’assicurazione Vita

L’assicurazione vita è un contratto attraverso il quale si garantisce al beneficiario un capitale o un rimborso in denaro, nel caso in quale l’assicurato si trovi in situazioni di difficoltà economica, scomparsa prematura, malattia grave o invalidità. Una buona assicurazione sulla vita è indispensabile per garantire serenità e sicurezza economica ai familiari del contraente.

Stipulare una polizza vita è importante perché ti permette di ricevere assistenza tramite un sostegno economico per affrontare le spese mediche in situazioni di grave infermità o perdita di autosufficienza o assicurare un futuro più sereno a familiari attraverso la copertura caso morte. Questo tipo di prodotto assicurativo è particolarmente consigliato alle famiglie monoreddito, quando si hanno figli a carico, non ancora economicamente indipendenti, o quando si ha acceso un mutuo.

Le compagnie assicurative offrono diverse coperture a seconda dei differenti aspetti della vita da tutelare e a seconda conto del profilo del richiedente. Per attivare un’assicurazione vita, bisogna tener conto di elementi come l’età del contraente, le modalità e i tempi di pagamento del premio e soprattutto il capitale assicurato.

Esistono due tipologie di assicurazione vita: la temporanea caso morte e la polizza caso morte vita intera. L’assicurazione sulla vita Temporanea Caso Morte è la più diffusa e permette di assicurare un capitale ai propri cari per un periodo di tempo prestabilito al termine del quale il contratto si riterrà concluso. Il premio assicurativo viene corrisposto se l’evento luttuoso si verifica quando il contratto è ancora in essere. La polizza caso morte a vita intera copre, invece, l’intero arco di tempo che va dalla sottoscrizione dell’assicurazione al decesso del sottoscrittore. In questo caso viene riconosciuto un capitale o una rendita al beneficiario al momento della scomparsa dell’assicurato, indipendentemente dal momento in cui si verifichi. Ha anche una funzione previdenziale e i premi non sono interamente a fondo perduto.

L’assicurazione Salute e Infortuni

L’assicurazione sanitaria è un contratto che, a fronte del pagamento di un premio annuale, garantisce all’assicurato la possibilità di effettuare visite mediche, specialistiche e riabilitative in cliniche private senza essere costretto a spendere cifre eccessivamente alte. L’assicurazione sanitaria, anche se non obbligatoria in Italia, rappresenta un’alternativa utile al Servizio Sanitario Nazionale, costituendo una copertura aggiuntiva e complementare.

Stipulare una polizza sanitaria on line ti permette di accedere ad un’ampia gamma di garanzie e tutele per malattia, invalidità ed infortuni. Esistono tre diverse tipologie di assicurazione salute: indennitarie, che garantiscono una diaria per i giorni di ricovero e convalescenza; a rimborso, con garanzia di un rimborso, parziale o totale, delle spese mediche sostenute; e per invalidità permanente, dove l’indennizzo varia a seconda del grado di invalidità.

Il maggior vantaggio dell’assicurazione sanitaria è costituito dalla possibilità di accedere rapidamente a visite e prestazione mediche, che in mancanza di una polizza sanitaria richiederebbero tempistiche molto più lunghe. Tra gli altri vantaggi, inoltre, ci si trova di fronte a spese mediche molto ingenti e difficili da gestire: un’assicurazione salute ti permette di ovviare a questo genere di difficoltà.