Conto Deposito: cos’è e come funziona

Conto Deposito: cos’è e come funziona

Il conto deposito è un conto corrente bancario offerto solo dalle banche, ma con delle funzionalità limitate. Il suo unico scopo è quello di fruttare interessi sul capitale depositato e non è richiesta la concessione di alcuna garanzia per l’apertura. Al pari del conto corrente, anche il conto deposito può essere aperto sia offline che online. In generale i conti di deposito non prevedono costi per l’apertura, il mantenimento e la chiusura, ma prevedono un tasso d’interesse sul capitale, cosa che non viene più applicata sui conti correnti tradizionali. Per poter aprire un conto deposito è necessario possedere un conto… CONTINUA A LEGGERE

Come funziona una carta di credito

Come funziona una carta di credito

La carta di credito, detta anche moneta elettronica, è costituita da una carta di materia plastica con dispositivo per il riconoscimento dei dati del titolare (una semplice banda magnetica prima e, per aumentare il livello di sicurezza e far fronte al crescente fenomeno delle frodi, oltre che per consentire di accedere ad un maggior numero di servizi, anche un microchip dal 1993). Le sue dimensioni sono definite da un opportuno standard internazionale (ISO/IEC 7810), e su di essa sono riportate le seguenti informazioni: Numero della carta di credito (il primo numero identifica il circuito della carta: 4 per Visa, 5… CONTINUA A LEGGERE

Come trovare online il Conto migliore

Come trovare online il Conto migliore

I conti deposito possono essere offerti solo dalle banche. È possibile scegliere tra due tipi di conto deposito: libero o non vincolato oppure vincolato. Conto libero o non vincolato. Consente di avere immediata disponibilità del denaro depositato, offrendo comunque un rendimento positivo. È consigliato per chi può avere necessità improvvisa delle somme sul conto. È un conto bancario ad elevato rendimento, limitato nelle sue funzionalità rispetto ad un conto corrente, ma che offre tassi di interesse più alti dei conti correnti. Consente solo le operazioni di prelievo e versamento e deve essere abbinato ad un conto corrente (conto d’appoggio) tramite… CONTINUA A LEGGERE

La Migliore Guida sulle Carte di Credito

La Migliore Guida sulle Carte di Credito

La carta di credito è uno strumento di pagamento che permette di fare acquisti nei negozi e su internet in totale sicurezza e senza costi aggiuntivi. Consente anche di prelevare contante presso gli sportelli delle banche convenzionate e dai distributori ATM. A differenza del bancomat, quando si effettuano acquisti tramite carta di credito, il denaro non viene immediatamente addebitato al titolare, ma viene prelevato sul conto in un secondo momento, solitamente non oltre i 30 giorni. Quali sono i vantaggi della carta di credito? Tra i principali vantaggi, la carta di credito permette di tutelarsi da eventuali furti, perché non… CONTINUA A LEGGERE

La migliore guida sulle Carte prepagate

La migliore guida sulle Carte prepagate

Quando si deve scegliere una carta di credito ci si può orientare tra diverse tipologie. La carta prepagata è un particolare tipo di carta di credito che, a differenza delle tradizionali carte a saldo, non è collegata al conto corrente del proprietario. La carta prepagata funziona infatti come una sorta di portafoglio virtuale: può essere ricaricata di volta in volta dall’utente del credito necessario. Dove si acquista una Carta prepagata? Per acquistare una carta prepagata è sufficiente recarsi in una filiale della banca prescelta, se si tratta di un istituto di credito tradizionale, oppure seguire la procedura guidata sul sito… CONTINUA A LEGGERE