Come funziona il Prestito per Arredamento

Se vuoi arredare la tua casa secondo i tuoi desideri, diluendo l’impegno economico che è necessario affrontare, la migliore soluzione a tua disposizione è richiedere un prestito per arredamento. I prestiti arredamento sono una tipologia di prestiti personali finalizzati ad ottenere la liquidità necessaria a coprire le spese di arredamento e ammodernamento per la tua abitazione. I prestiti per arredamento possono essere suddivisi in due tipologie differenti: quelli finalizzati e quelli non finalizzati. Con un prestito arredamento finalizzato è necessario fare domanda direttamente presso il negozio in cui si intende comprare il bene desiderato: in questo caso, il rapporto creditizio… CONTINUA A LEGGERE

Tutto quello che serve sapere prima di richiedere un prestito

In Italia, le banche e gli intermediari finanziari iscritti negli appositi registri sono i soggetti autorizzati a concedere ed erogare il credito al consumo, le cui tipologie principali comprendono: La Carta di credito, strumento di credito al consumo con cui è possibile effettuare acquisti presso gli esercizi aderenti, e il cui pagamento avviene a cadenza predefinita, solitamente mensile, in un’unica soluzione (carta di credito a saldo), o in forma rateale con l’aggiunta del pagamento degli interessi maturati (credito revolving); Il Prestito finalizzato, una forma di finanziamento strettamente legato al bene acquistato, che si può richiedere ed ottenere direttamente dal punto… CONTINUA A LEGGERE

La Centrale dei Rischi: cos’è e come funziona

Tra i diversi fattori che possono concorrere a una richiesta rifiutata di prestito personale vi è la cosiddetta segnalazione alle Centrali Rischi. A questo proposito devi infatti sapere che le banche e le finanziarie, prima di erogare un prestito personale, provvedono ad effettuare alcune verifiche riguardo il profilo del richiedente consultando appunto le informazioni raccolte da queste società. I dati archiviati da esse sono di fondamentale aiuto per gli istituti di credito al fine di verificare e ricostruire la storia creditizia del soggetto che desidera richiedere il finanziamento. Qui di seguito, oltre a spiegarti che cos’è una Centrale Rischi, ti… CONTINUA A LEGGERE

Come funziona il Social lending

Per social lending si intende un prestito personale erogato da privati ad altri privati su Internet. Ha luogo sui siti di aziende di social lending, senza passare quindi attraverso i canali tradizionali rappresentati da società finanziarie e banche. Questa forma di prestito è riconducibile ai prestiti personali non finalizzati, una delle tipologie più utilizzate di credito al consumo che, in quanto tali, non prevedono garanzie a protezione del prestatore contro il rischio di default. Con il social lending, chi presta denaro e chi lo riceve mediamente percepisce o paga una quota di interessi più favorevole rispetto a quella proposta dalle… CONTINUA A LEGGERE

Come ottenere liquidità con la Cessione del quinto

La cessione del quinto dello stipendio o della pensione è una particolare forma di prestito che consente di ottenere della liquidità restituendo l’importo ricevuto attraverso l’addebito della rata direttamente in busta paga o sulla pensione. Ma cosa vuol dire ‘cessione del quinto’ di preciso? È molto semplice: con il termine “cessione” si indica infatti il prelievo diretto dalla fonte di reddito del soggetto richiedente, mentre con l’espressione “del quinto” viene definito il limite massimo della rata, che in genere non potrà superare un quinto dello stipendio netto o della pensione del richiedente. Chi può fare la cessione del quinto? I… CONTINUA A LEGGERE