La guida definitiva al Prestito senza busta paga

La guida definitiva al Prestito senza busta paga

I prestiti senza busta paga sono adatti a chi non ha uno stipendio fisso. Attenzione però! Non significa che non servono garanzie alternative I prestiti personali senza busta paga sono finanziamenti dedicati a chi non ha uno stipendio fisso e, di conseguenza, una busta paga. Riguardano per lo più importi molto contenuti (meno di 5.000€) proprio perché le banche non sono disposte ad esporsi troppo nei confronti di chi ha un profilo di rischio più elevato dovuto alla mancanza di uno stipendio regolare. Attenzione però! Il fatto che un prestito personale possa essere concesso in assenza di una busta paga… CONTINUA A LEGGERE

La guida definitiva ai Prestiti Inpdap e Inps

La guida definitiva ai Prestiti Inpdap e Inps

Fino al 6 dicembre 2011, i prestiti Inpdap, acronimo che sta per Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica, rappresentavano una tipologia di finanziamenti agevolati destinati ai lavoratori dipendenti pubblici e pensionati (ex dipendenti nel settore pubblico). Queste soluzioni creditizie venivano erogate direttamente dal Fondo Credito dell’ente previdenziale o dalle banche e finanziarie convenzionate con l’Istituto. In seguito all’approvazione del Decreto Salva Italia (DDL 2011/201) questo ente pubblico non esiste più e le sue funzioni sono state trasferite all’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS). A partire da dicembre 2011, l’Inps rappresenta quindi il punto di riferimento anche per… CONTINUA A LEGGERE

Cosa sono i Prestiti personali

Cosa sono i Prestiti personali

I prestiti personali sono dei finanziamenti particolari che non sono direttamente collegati all’acquisto di un bene o di un servizio, ma che ti permettono di servirti della liquidità ottenuta come meglio credi. Proprio per questo motivo offrono tassi di interesse più alti rispetto ai prodotti di credito al consumo e le banche tendono a chiedere maggiori garanzie prima di erogarli. Che caratteristiche hanno i Prestiti personali I prestiti personali ti permettono di ottenere della liquidità da rimborsare in un numero prestabilito di rate a tasso fisso. Come abbiamo detto, si tratta di prestiti non finalizzati: con la somma ricevuta potrai… CONTINUA A LEGGERE

Come funziona il Fondo Nuovi Nati

Come funziona il Fondo Nuovi Nati

Il Fondo Nuovi Nati, istituito nel 2009 con Decreto legge n. 185/2008 presso il Dipartimento per le politiche della famiglia, è volto a facilitare l’accesso al credito delle famiglie con un nuovo figlio (nato o adottato) attraverso il rilascio di particolari garanzie, normalmente richieste dalle banche e dagli intermediari finanziari per concedere dei prestiti. Il Fondo Nuovi Nati prevede l’erogazione di un prestito agevolato d’importo massimo pari a 5.000 euro, da restituire entro 5 anni dalla data di sottoscrizione e utilizzabile per qualsiasi spesa. Le banche e gli intermediari finanziari aderenti all’iniziativa sono tenute ad applicare sui finanziamenti erogati un… CONTINUA A LEGGERE

Come funziona il Prestito Chirografario

Come funziona il Prestito Chirografario

Prestito chirografario, che cos’è? In questo caso il greco ci viene in aiuto. Infatti la parola “chirografario” deriva dai termini greci “cheir+graphé”, che significa scritto a mano, o più genericamente “firmato”. Quindi il prestito chirografario non è altro che un prestito in cui l’istituto di credito erogatore del prestito chiede la sola firma del richiedente come garanzia e quindi non richiede la presenza di un garante. Il prestito chirografario quindi è una delle forme di prestito da annoverare tra le più comuni, ma che nella sua semplicità risulta essere anche molto particolare. Quando parliamo di prestito chirografario dunque non stiamo… CONTINUA A LEGGERE