Cosa sono i Prestiti d’Onore

Il prestito d’onore è la soluzione ideale per chi desidera avviare un’attività imprenditoriale oppure un franchising. Questo tipo di finanziamento è stato introdotto in origine dalla legge n. 608 del 1996 e rivisto con il decreto legislativo n. 185 del 2000, volto ad agevolare la creazione di piccole imprese sia societarie che in forma individuale. Dopo un periodo di crisi legato alla mancanza di fondi da destinare all’erogazione di prestiti d’onore, il decreto legislativo n. 185 del 2000 ha deciso lo stanziamento di nuove risorse nell’ottica di alimentare la lotta alla disoccupazione e promuovere l’autoimpiego. In generale, il prestito d’onore si rivolge alle persone che intendono avviare un’attività imprenditoriale di piccola dimensione in forma di società di persone, nei settori della produzione di beni o di servizi. Esistono anche dei prestiti d’onore destinati specificamente a sostenere i giovani nei loro percorsi di formazione universitaria, post-laurea e/o professionale. Il prestito d’onore …

Quali sono i parametri di ricerca di un prestito online?

La ricerca di un prestito online è davvero semplice e veloce. Sono tanti i siti che ti permettono di confrontare i prestiti di diversi istituti di credito. Sono pochi i dati e le informazioni da indicare per ottenere la migliore soluzione e un’offerta prestito su misura. I parametri necessari per elaborare la proposta sono relativi al prestito ricercato come ad esempio l’Importo, la Durata, la Finalità, l’eventuale esigenza di una Polizza Assicurativa, le modalità di Rimborso e infine i dati del richiedente quali Età, Domicilio, Tipo di contratto di lavoro, Impiego e Data di Presa Servizio lavorativo. Vediamo di seguito nel dettaglio i principali parametri. La definizione e la scelta dell’importo del prestito dipendono dalla finalità del prestito richiesto. Le finalità del prestito possono essere per: La ristrutturazione casa. È il prestito che permette di ottenere fino al 100% del costo delle opere per la sistemazione interna o esterna di …

Come ottenere il Prestito per Spese mediche

Con il prestito spese mediche è possibile ottenere della liquidità per affrontare sia spese importanti per la salute della persona, ma anche altri interventi molto richiesti, come i trattamenti di bellezza e le operazioni di chirurgia estetica. Per ottenere un prestito spese mediche non sono richiesti specifici requisiti, oltre che un reddito certo da lavoro o da pensione, ed una buona affidabilità creditizia. I prestiti spese mediche sono erogati da istituti finanziari e da banche. Non richiedono specifici requisiti, tranne un reddito certo ed una posizione creditizia del richiedente il finanziamento che confermi una adeguata affidabilità finanziaria del medesimo. Con questo tipo di prestito è possibile ottenere un finanziamento per differenti tipologie di cure mediche, di seguito ricordiamo le casistiche più frequenti: Interventi chirurgici; Trattamenti fisioterapici e riabilitativi; Cure dentistiche e odontoiatriche; Spese per case di cura e per l’assistenza ai malati ed alle persone non autosufficienti; Trattamenti di bellezza …

Il Social lending, la nuova alternativa ai prestiti personali

I prestiti personali rappresentano un’opportunità di finanziamento molto diffusa, in quanto permettono al richiedente di ottenere, da parte di banche o altri istituti finanziari, una liquidità immediata. Esistono però anche altre tipologie di prestiti che non coinvolgono gli istituti di credito: è questo il caso del social lending (o prestito sociale), una forma di credito tra privati, che può costituire un’alternativa vantaggiosa per coloro che richiedono un prestito personale. Un’alternativa ai prestiti personali è il Social lending Il social lending, chiamato anche “prestito peer-to-peer” (cioè prestito tra persone) permette di ottenere delle somme di denaro a tassi convenienti rispetto alle proposte del mercato bancario: questo è possibile abbattendo i costi di intermediazione, in quanto creditore e contraente vengono messi in comunicazione diretta tra loro con l’aiuto di internet. I vantaggi di questa operazione sono reciproci: la persona che dà credito, infatti, può ottenere una buona remunerazione, mentre chi riceve il …

Cosa sono i Prestiti Vacanze

I prestiti per vacanze rientrano nella tipologia dei prestiti finalizzati e possono essere richiesti per ottenere una liquidità extra utile da utilizzare per fare una vacanza così come per un viaggio studio. I prestiti vacanze possono coprire anche le spese accessorie legate al viaggio come ad esempio gli spostamenti (finanziamento per biglietto aereo) o beni e servizi acquistati durante la vacanza. I finanziamenti viaggi possono arrivare a coprire il 100% del costo della vacanza, permettono di ricevere in genere un importo tra i 10.000 e i 30.000 euro e prevedono una durata tra i 12 e i 60 mesi. Rispetto ad altre soluzioni di finanziamento, i prestiti viaggi e vacanze sono con tasso d’interesse fisso da rimborsare tramite rate costanti. Dove richiedere un Prestito vacanze Per richiedere un finanziamento viaggi o vacanze è possibile rivolgersi a un istituto di credito (banca o finanziaria) oppure passando attraverso la pagina di confronto …