Cosa sono i Prestiti per studenti

I prestiti per studenti rappresentano una buona soluzione per tutti coloro che necessitano di una liquidità extra utile per far fronte alle spese scolastiche e alla propria carriera universitaria e post universitaria. Prestiti per lo studio, prestito scuola, prestiti per studenti universitari: sono tutti finanziamenti che rientrano nella categoria dei prestiti studenti.

Generalmente si tratta di prestiti agevolati per i giovani, frutto di convenzioni stipulate tra banche ed atenei oppure legati a specifiche iniziative sociali (prestiti d’onore per studenti). I prestiti per studenti sono destinati a chi frequenta corsi di laurea triennale o specialistica ma anche a chi vorrebbe iscriversi a un master universitario o un corso post laurea (prestiti per studenti per master).

Tra le finalità dei prestiti agli studenti possono rientrare anche le soluzioni di credito volte a finanziare un periodo di studio all’estero (prestiti per studenti universitari all’estero), l’acquisto di uno strumento per lo studio (un computer o i libri di testo ad esempio), il pagamento di un affitto fuori sede, e molto altro.

Cosa sono i Prestiti studenti a fondo perduto e prestiti d’onore

Tra i prestiti per lo studio più convenienti segnaliamo i prestiti studenti a fondo perduto e i prestiti d’onore per studenti. In entrambi i casi si stratta di finanziamenti agevolati che hanno come obiettivo quello di supportare economicamente il percorso formativo degli studenti più lodevoli.

Per questo sono legati all’andamento della carriera universitaria del giovane e vengono erogati soltanto a chi presenta determinate caratteristiche di merito. Rientrano ad esempio in questa tipologia di finanziamento il Fondo per lo studio dell’ABI (Associazione Bancaria Italiana).

Il Fondo per il credito ai giovani è destinato ai soggetti con un’età compresa tra i 18 e i 40 anni e la garanzia del Fondo viene concessa nella misura del 70% del prestito, erogato in rate annuali con un importo compreso tra 3.000 e 5.000 euro e per un ammontare massimo di 25 mila euro.

Cosa sono i Prestiti dedicati agli studenti lavoratori

Esistono anche prestiti per studenti lavoratori con caratteristiche vantaggiose come ad esempio quella di poter iniziare a rimborsare il prestito una volta concluso il ciclo di studi.

In questo caso è necessario presentare la documentazione relativa alla propria situazione reddituale (CUD o busta paga) alla propria università e chiedere informazioni sulle agevolazioni previste per questa categoria di studenti. Nel caso in cui non si possegga un reddito, invece, per ottenere prestiti per studenti, è possibile anche presentare una persona (per esempio un genitore) come garante che si prenda la responsabilità del rimborso nel caso di mancato pagamento delle rate.

Come ottenere un Prestito studenti

Per i giovani che vogliono ottenere un prestito agli studenti, può essere utile rivolgersi alla segreteria della propria università per sapere se l’Ateneo, la Regione o il proprio Comune di appartenenza prevedono agevolazioni per gli studenti, come borse di studio, prestiti studenti a fondo perduto o prestiti d’onore per studenti e per la formazione universitaria dei giovani.

Le garanzie richieste nel Prestito studenti

Quando si parla di finanziamenti allo studio, ovvero di un prestito per studenti senza busta paga o di prestiti per studenti universitari senza reddito bisogna tuttavia fare attenzione a non illudersi che richiedere in banca una soluzione di questo genere equivalga a ricevere un prestito a studenti senza garanzie.

Come per la maggior parte delle forme di credito al consumo, le banche, prima di erogare il finanziamento, provvedono a verificare la situazione reddituale del richiedente. Così facendo, gli istituti creditizi si accertano che quest’ultimo sia in grado di estinguere il debito contratto nell’arco temporale stabilito in fase contrattuale.

Ne consegue che se l’intestatario del prestito è un giovane senza busta paga o comunque uno studente senza reddito, sarà possibile ottenere solo un prestito studenti con garante. Detto in altre parole, il finanziamento verrà concesso solo in presenza di un fideiussore, ovvero di una persona terza (ad esempio un genitore) che garantisca il rimborso del finanziamento qualora l’intestatario non dovesse essere in grato di pagare le rate del prestito. Altra cosa sono invece i prestiti studenti a fondo perduto o i prestiti d’onore per studenti ai quali abbiamo accennato precedentemente.

Come richiedere un Prestito studenti online

Una volta accertata la possibilità di ottenere un prestito per lo studio, per orientarsi fra le numerose soluzioni di prestiti agli studenti è quella di confrontare i prestiti per studenti online, ovvero di richiedere un preventivo su un comparatore via web così da individuare il prestito studenti più conveniente.

Per effettuare la comparazione basterà compilare l’apposito form online e indicare il tipo di prestito finalizzato, l’importo desiderato, numero di cellulare e indirizzo mail per ricevere una consulenza gratuita ed eventualmente richiedere il prestito scuola o il prestito studenti via telefono o via web.