A cosa serve l’assicurazione Incendio e Furto

L’assicurazione incendio e furto è una copertura assicurativa che garantisce l’assicurato per i danni (materiali e diretti) subiti in caso di furto o incendio dell’auto, di solito sia nel caso di furto totale che in quello parziale. La copertura incendio copre i danni subiti dall’auto, sia in circolazione sia parcheggiata, causati dal fuoco: generalmente, la risarcibilità si estende anche ai danni procurati a terzi, come, per esempio, una box in affitto in cui è custodito il veicolo. Sono però escluse dalla copertura tutte le cose che sono contenute all’interno del veicolo. Per quanto riguarda il risarcimento, questo fa riferimento, come… CONTINUA A LEGGERE

Come funziona il Prestito Auto

I prestiti auto sono una tipologia di prestito finalizzato indirizzata all’acquisto di un veicolo, pensata per chi non dispone della liquidità necessaria per comprare un’automobile in un’unica rata. I prestiti per l’acquisto di un’auto, così come i prestiti moto, possono essere richiesti come gli altri tipi di finanziamenti presso le diverse banche oppure essere proposti dalla concessionaria al momento della vendita. Solitamente, i rivenditori auto si avvantaggiano di particolari convenzioni con banche e finanziarie e fanno da intermediari tra consumatore ed ente creditizio. I prestiti auto hanno generalmente un tasso di interesse fisso e prevedono un piano di ammortamento a… CONTINUA A LEGGERE

Le origini del Mercato FOREX

Il mercato della compravendita di valute da cui nasce il Forex ha origini molto antiche, ma si è evoluto in particolar modo negli ultimi secoli, di pari passo con le innovazioni finanziarie dei mercati. La storia del mercato Forex, con cui si intende comunemente il cambio di valuta straniera (il Foreign Exchange o FX), ha il suo inizio nel diciannovesimo secolo (1875), quando il modello monetario era basato sull’oro. In questo mercato, definito “gold exchange”, la valuta veniva valutata in oro e misurata in once, per cui la differenza di prezzo di un’oncia d’oro tra due valute diverse era il… CONTINUA A LEGGERE

Come fare un Bonifico bancario senza conto corrente

Fino a pochi anni fa per fare un bonifico senza conto corrente era necessario recarsi in qualsiasi filiale bancaria e richiedere l’accredito di somme verso il destinatario. L’operazione eseguita allo sportello, comportava però l’addebito di importi da 2 a 5 euro a titolo di commissioni, e risultava fortemente antieconomica. Fare un bonifico senza conto corrente, come aprire un conto corrente in agenzia, poteva essere costoso per il titolare, ma oggi privati, imprese e categorie come giovani e pensionati possono aprire un conto corrente zero spese o richiedere una carta con IBAN. I conti correnti zero spese online sono conti agevolati,… CONTINUA A LEGGERE

Come funziona il Prestito per Arredamento

Se vuoi arredare la tua casa secondo i tuoi desideri, diluendo l’impegno economico che è necessario affrontare, la migliore soluzione a tua disposizione è richiedere un prestito per arredamento. I prestiti arredamento sono una tipologia di prestiti personali finalizzati ad ottenere la liquidità necessaria a coprire le spese di arredamento e ammodernamento per la tua abitazione. I prestiti per arredamento possono essere suddivisi in due tipologie differenti: quelli finalizzati e quelli non finalizzati. Con un prestito arredamento finalizzato è necessario fare domanda direttamente presso il negozio in cui si intende comprare il bene desiderato: in questo caso, il rapporto creditizio… CONTINUA A LEGGERE